PICCOLI SUICIDI IN OTTAVA RIMA


_MG_8648 copy

GIOVEDI’ 23 LUGLIO h 21.30

Porticciolo di Framura – ingresso libero

Ore 19.00 aperitivo con l’artista al Bar LA CUEVA Loc. Porticciolo, Framura

 

PICCOLI SUICIDI IN OTTAVA RIMA

Sacchi di Sabbia

ideazione: Giovanni Guerrieri e Giulia Gallo
con: Gabriele Carli, Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Enzo Illiano, Giulia Solano
regia: Giovanni Guerrieri con la collaborazione di Dario Marconcini
consulenza all’Ottava Rima: Enrico Pelosini consulenza al canto Andrea Bacci e Enrico Baschieri Illustrazioni Guido Bartoli
produzione: I Sacchi di Sabbia in co-produzione con Armunia eFestival Orizzonti 2014 con la collaborazione di Santarcangelo dei Teatri, Compagnia Lombardi-Tiezzi, Teatro di Buti e Compagnia del Maggio “Pietro Frediani”
con il sostegno di Regione Toscana

Sarà il vostro pensiero qui a vestire d’armi i nostri guerrieri, e trasportarli d’un lampo da un luogo all’altro!Riceducendo a un’ora di clessidra il passaggio dei giorni e dei mesi!” Irresistibili, geniali, divertentissimi, avventurosi, strabilianti piccoli modi per far fuori il prossimo. In scena cinque sedie, un attrice rumorista che da suono all’azione, qualche semplice oggetto, una maschera di carta, una pistola di legno, e via… ecco il teatro delle meraviglie, del piacere e del divertimento. ispirati alla tradizione del canto del maggio toscano ecco una serie di atti unici sul tema dell’omicidio: western, fantascienza, avventura e tanti altri, con un omaggio particolare a Woody Allen. Folkloristico, popolare e dalla comicità irrestibile l’omicidio diventa la metafora irriverente del mondo d’oggi. Con una bellissima sorpresa… la storia di Sandokan!

How to commit a murder in western style?  Or rather in an adventurous way?  Or again in the future in the world of science-fiction?  Look no further, this is what this play is about and it will make one die laughing.  Contact us!  It is particularly suitable for those who do not know Italian.