CENERENTOLA


Factory

con Mariliana Bergamo, Antonio Miccoli,
Francesca Nuzzo,
Serena Rollo, Fabio Tinella
scene Piero Andrea Pati
coreografie di Annamaria De Filippi
drammaturgia e regia di Tonio De Nitto

Venerdì 8 Agosto h 21.30 – Teatro sul Molo – ingresso 5 €
Ore 19.00 aperitivo con l’artista in Piazza Garibaldi

Dopo lo spettacolo: Tutti invitati al Gran Ballo a Corte!

Al tempo di questa storia Cenerentola viveva, orfana, confinata a far la serva in casa propria per la sua nuova mamma matrigna e per le sorelle goffe e culone. Al tempo di questa storia c’era anche un principe, timido e impacciato, che non era mai uscito dal regno e per farlo accasare ai regnanti non era restato che organizzargli una festa, un ballo, anzi due, forse tre. Al tempo di questa storia tutto era praticamente come oggi. Questa Cenerentola è la storia di un incontro, di un riscatto, di figlie ammaestrate, di soprusi di mamme che tutto vogliono arraffare, di sogni e desideri, di avventure romantiche a bordo di una zucca, di emozioni e palpiti. La storia delle storie che tutti conoscono che farà sognare grandi e piccini raccontata con una lingua, quella della danza, che è fatta di parole che per essere dette non hanno bisogno della voce.

The tales of tales which everyone knows, which makes young children and adults dream, told through the universal language of dance. An eternal story of oppression, liberation, romantic adventures on board a pumpkin and dreams and wishes. A play which is also suited to those who do not know Italian.